Per tutti gli appassionati e amanti dell’universo creato dalla Rowling sarà come tornare a casa, come fare un tuffo nel passato quando da piccoli aspettavamo con ansia il periodo invernale per poter finalmente vedere un nuovo film ambientato nello splendido e magico mondo di Harry Potter. Ora però il nostro protagonista non é il famoso ragazzo con la cicatrice inflittagli da voldemo…ehm, stavo per dirlo… colui che non deve essere nominato ma bensì Newt Scamander il famoso studioso e amante delle creature magiche di cui abbiamo letto gli studi nel vecchio libro pubblicato ormai anni or sono.

Essendo un fan devo dire che i miei pensieri potrebbero essere leggermente di parte anche se ho cercato di vedere il film senza farmi trascinare dal fanatismo. È stato abbastanza difficile in quanto, come sempre, indossavo la mia collana dei doni della morte e, visto che siamo in epoca invernale, avevo con me anche la mia sciarpa di Grifondoro. In più vicino a me c’erano due ragazze che avevano vinto un concorso per cosplay a tema Harry Potter e quindi era come stare nella sala comune, anche se la mia vicina era di Serpeverde.

Il film devo dire che mi è piaciuto abbastanza anche se un po’ “povero” di storia visto che non succede moltissimo durante il film, ma non è assolutamente lento o noioso in quanto condito di scene comiche per riempire un po’ i tempi morti. la mia preoccupazione più grande prima di vederlo era che fosse un simil Lo Hobbit (mi viene ancora la nausea per la scelta del titolo in italiano) ovvero molto lento e a tratti noioso ma sono sollevato che non sia stato così.
Dopo aver visto il film la mia preoccupazione è diventata: “come saranno i prossimi quattro film?”. Non dico che non ci sia la trama però in questo film si è vista poco, spero che nei prossimi ce ne sia un po’ di più.

Quando ho visto il cast ho subito notato che c’era anche Colin Farrell e devo dire di essere stato preoccupato per un attimo in quanto proprio non ce lo vedevo nei panni di un mago ma devo ricredermi è stato DAVVERO CAZZUTISSIMO

Qualche tempo fa ho visto un video in cui analizzano la scelta delle canzoni e delle theme song nei film blockbuster, ho potuto notare che in questo film è presente solo all’inizio come per richiamare l’attenzione del pubblico che questo è un nuovo film di Harry Potter.

Per quanto riguarda il 3D non sono riuscito a capire se sia stato girato in 3D nativo o meno ma gli effetti e le riprese sono davvero benfatti e studiati per una visione 3D del film, quindi se potete indossate gli occhialini (attivi) e fondatevi in sala.

Detto questo passiamo come al solito alle scene che mi sono piaciute durante il film, come sempre SPOILER FREE!

Nel mondo ci sono molte creature magiche, alcune spaventose ed altre piccole e molto divertenti, in particolare nel film ne vediamo una che mi ricorda moltissimo Scrat (lo scoiattolo dell’era glaciale), questo animale si chiama Snaso ed è un incrocio fra una gazza ladra, un ornitorinco ed eta beta vista la sua passione per le cose che luccicano e la sua tasca infinita. #SnasoForPresident

Un personaggio degno di nota è il nostro caro Jacob, un babbano o meglio no-maj (termine utilizzato negli Stati Uniti) che si unisce alla nostra storia per caso e devo dire che è un personaggio davvero fantastico, senza di lui la storia sarebbe davvero molto più noiosa. Per citare alcune delle sue “azioni” migliori è stato il pugno dato in faccia a Ron Perlman (che fa un elfo mafioso) dopo aver bevuto qualche bicchierino di liquore magico, ognuno seguito da una risatina isterica o quando è rimasto letteralmente incantato dalla cucina aerea di uno strudel.

Non ho capito però perché il nostro protagonista da Londra abbia dovuto prendere la nave per andare a New York, non c’era un metodo più veloce?

Concludendo il film mi è piaciuto molto, avevo diversi dubbi e preoccupazioni ma in fondo è stato come tornare a casa dopo un lungo viaggio e non vedo l’ora di ritornarci per questo però dobbiamo aspettare il 2018… quindi andate al cinema immediatamente, DI CORSA SU SU SU

Ora godetevi il video e ci vediamo domani sul canale per i BTS!

By | 2016-11-16T18:57:23+00:00 novembre 16th, 2016|Film, Recensione|

Leave A Comment